sabato 21 novembre 2020

The Dennisons, i Beatles mancati...


The Dennisons fu una band inglese di Merseybeat, comparsa sulla scena di Liverpool all'inizio degli anni '60. 

Fu un gruppo molto popolare all’epoca, tanto che molti “esperti” del settore si convinsero che sarebbe arrivato al top, visto che il loro impatto al Cavern si poteva paragonare a quello suscitato dai Beatles.

Le case discografiche captarono la loro capacità di attirare le folle giovanili di Liverpool, così come capitava ai più famosi futuri baronetti, e così la Decca si affrettò a far firmare loro un contratto, pubblicando il loro disco di debutto, nel luglio 1963, “(Come On) Be My Girl(https://www.youtube.com/watch?v=VEJr2h7SJ3Y), una canzone di cui erano autori.



Nel lato B trovò spazio la loro versione della canzone di Rufus Thomas “Walkin' The Dog” (https://www.youtube.com/watch?v=-FeDVjrFRyU).

Un'altra canzone autoprodotta fu “You Don't Know What Love Is” (https://youtu.be/sj1isMYYkbM), scritta per loro da Ben E. King mentre erano insieme in tour, e con quella raggiunsero il numero 36 nelle classifiche del momento.

Il loro ultimo singolo, "Nobody Like My Babe"(https://www.youtube.com/watch?v=4Mfx-1gVCt4), fu pubblicato nel novembre 1964, e sebbene fosse molto commerciale, non entrò in classifica.

Il gruppo si sciolse nel 1966 e il batterista Clive Hornby diventò un attore con molta visibilità, visto che la sua presenza in televisione era pressoché settimanale all’interno della soap televisiva britannica "Emmerdale", dove interpretava la parte di Jack Sugden, e così continuò fino alla sua morte prematura.

Clive Hornby 

Restano una grande promessa come si evince dalle parole di Bob Wooler - presentatore e DJ al Cavern Club -, che nel 1963 dichiarò: "I Dennisons hanno creato il più grande impatto a Liverpool dai tempi dei Beatles."


Line up:

Clive Hornby – batteria (1961–1967; morto nel 2008)

Steve McLaren – chitarra solista e cori (1961–1967; morto nel 2007)

Ray Scragg – chitarra ritmica e voce (1961–1967; morto nel 2001)

Eddie Parry – voce (1961–1965; morto nel 1995)

Alan Willis – basso (1961–1962)

Terry "Tex" Carson – basso (1962–1967; morto nel 1991)


Pubblicità del Cavern estratta dal giornale “Mersey Beat”