giovedì 18 dicembre 2008

Porcupine Tree


Porcupine Tree sono una band britannica di rock progressivo.

L’origine del gruppo risale ai primi anni '80, quando il cantante e chitarrista Steven Wilson partì con il suo progetto da solo, suonando tutti gli strumenti e cantando.
Il primo periodo ha mostrato chiaramente l'influenza del rock progressivo degli anni ’70 e in particolar modo dei Pink Floid.
Con l'evolversi del progetto, la band è cresciuta nei suoi componenti ed è attualmente composta da: Steven Wilson (chitarra e voce), Richard Barbieri (tastiere),Colin Edwin (basso) e Gavin Harrison (batteria), che ha sostituito nel 2002 il batterista precedente, Chris Maitland.
Noto per essere un lavoratore indefesso, Wilson è stato coinvolto sia come ingegnere del suono che come musicista in un gran numero di progetti.
Alcuni lo hanno visto coinvolto in prima persona e altri lo hanno visto collaborare dall'esterno, dimostrando di possedere una vasta collezione di talenti.

Origine del nome "Porcupine Tree"

Rifiutandosi di dare una risposta, Steven Wilson ha fatto nascere una controversia riguardo all'origine del nome della band. Esistono un certo numero di teorie, comprese le seguenti:
Una leggenda degli Indiani d'America racconta di un porcospino che riesce ad ingannare gli altri animali piantando un albero sotto di sé, in modo da poter lanciare verso il basso i suoi aculei per ucciderli.

Nel libro di Douglas Hofstader, dal titolo “Metamagical Themas, si parla di computer, frattali, e ricorsione - conosciuta nel gergo informatico come "struttura ad albero".
Questo libro a pag. 409 contiene una immagine di un albero infinito di porcospini per illustrare i frattali. Steven Wilson è conosciuto come un ex programmatore e potrebbe essere stato influenzato da questo libro.


Grande gruppo, buona musica.