martedì 4 novembre 2008

Jim Diamond




Erano anni che cercavo un brano dei PhD, “I Should Have Known Better”.

In realtà la canzone è di Jim Diamond , il cantante di quel gruppo, nato e finito negli anni ottanta.
Non conoscendo il titolo ed il nome dell'interprete, mi era sempre risultato impossibile finalizzare la ricerca, ma il caso, e le mie "indagini" in rete, mi hanno condotto verso il “diario degli anniversari” di Gianni Lucini, e per induzione sono arrivato alla meta.
Ho conosciuto i PhD nel 1982 , ed una loro canzone (ma forse maggiormente il video) è legata ad un momento importante della mia vita.
Come spesso accade per gli artisti meteora, non ho più sentito parlare di loro, e nella mia mente è rimasta questa canzone , per me bellissima, che solo oggi ho ritrovato.

Chi è Jim Diamond?

Vediamo cosa ho trovato on line

Conosciuto soprattutto per la straordinaria hit electro-soul realizzata con la band inglese Ph.D. nel 1982 - “I Won’t Let You Down” - Jim Diamond riuscì a replicare quella formula vincente due anni dopo in chiave solista per un singolo a suo nome intitolato “I Should Have Known Better”.
La sua voce particolarissima, acuta ma non stucchevole, unita ad una produzione moderna ma al tempo stesso reminiscente delle migliori idee anni Sessanta sul pop e sul “muro del suono”, funzionarono straordinariamente bene in quei due casi .
Purtroppo, come spesso capita nel pop, rimanendo episodi isolati risultano insufficienti per poter consolidare una reale carriera durevole nel tempo.

Nel filmato che vado a proporre è visibile il testo originale ; propongo alcune righe di traduzione di questa canzone d’amore che , a mio avviso, resta tra le più belle in assoluto, grazie anche ad una voce incredibile, purtroppo finita nel dimenticatoio.

Avrei Dovuto Conoscerti Meglio

Avrei dovuto conoscerti meglio
per mentire con una bella come te.
Sì, avrei dovuto conoscerti meglio
per non correre mai il rischio
di perderti.
Ma io pensavo che tu avresti capito,
puoi perdonarmi?
Io
ti ho visto passeggiare l'altro giorno.
So che mi hai visto, ma hai cambiato strada
e mi sono sentito perso.


video


Citazione del giorno:


"L'assoluzione del colpevole condanna il giudice"(Publio Sirio)

Nessun commento: