mercoledì 12 novembre 2008

Elbow


Gli Elbow sono ....

Mark Potter (chitarra), Richard Jupp (batteria), Craig Potter (organo), Pete Turner (basso) e Guy Garvey (voce).
Si incontrano all'inizio degli anni '90 in un college a nord di Manchester, decidendo di formare una band, i Soft.
Dopo il cambio di nome a Elbow, arriva anche un cambio di genere: dal funk degli esordi passano a un prog-rock che permette loro di firmare con la Island, nel 1998.
Il gruppo si ritira nella campagna francese per incidere, ma resiste per 16 ore: la convivenza finisce in litigata e la Island rescinde il contratto.
Per fortuna degli Elbow, la V2 offre loro la possibilità di pubblicare due EP (New Born e Any Day Now), cui segue, nel 2001, Asleepin the Back, l’LP di debutto del gruppo: il disco ottiene un riscontro di critica notevole, vincendo il prestigioso Mercury Prize.
Nel 2004 arriva Cat of Thousands, il cui titolo si riferisce ad un coro di migliaia di persone registrate durante un concerto a Glastonbury.
Leaders of the World arriva nel 2005, mentre nel 2008 è la volta di The Seldom Seen Kid, che permette alla band di vincere nuovamente il Mercury Prize.


DISCOGRAFIA ESSENZIALE

ASLEEP IN THE BACK
CAST OF THOUSANDS
LEADERS OF THE WORLD
THE SELDOM SEEN KID


The bones of you

video


Citazione del giorno:

"La cultura è un ornamento nella buona sorte, un rifugio nell'avversa" (Aristotele)


Nessun commento: