martedì 20 luglio 2010

I Rare Bird in classifica ... era il 1970


Nell'anno 1970 imperversavano i 45 giri.
La Hit Parade italiana era molto seguita e comprendeva i cantanti più disparati, da Modugno a Battisti, dai Beatles a Simon and Garfunkel, da Morandi a Endrigo.
La top 100, ovvero la classifica dei 100 dischi più venduti nel corso dell'anno, vide al dodicesimo posto assoluto il brano "Sympathy", dei Rare Bird, che "toccarono " anche il secondo posto.

Il gruppo nasce nel 1968 su iniziativa di Graham Field, che inserisce un annuncio su una rivista musicale per trovare altri musicisti; dall'incontro con Dave Kaffinetti nascono i Lunch che con l'ingresso di Steve Gould Mark Ashton e diventano i Rare Bird.
Ottenuto un contratto discografico con la Charisma Records (etichetta fondata da Tony Stratton-Smith) pubblicano il primo album omonimo.
Dall'album viene tratta, come 45 giri, la canzone Sympathy, che diventa un successo mondiale vendendo, in tutto il 1970, oltre un milione di copie.
In Italia la canzone, tradotta da Daniele Pace in L'umanità, viene incisa da Caterina Caselli, ma il successo della versione originale dei Rare Bird oscura quella dell'ex casco d'oro.
Dopo altri album, vicini al rock progressivo ma senza più il successo degli inizi, il gruppo si scioglie alla fine del 1975.