lunedì 5 ottobre 2015

Album dal vivo per la Nuova Raccomandata con Ricevuta di Ritorno


Album dal vivo per la Nuova Raccomandata con Ricevuta di Ritorno

Album dal vivo, quello di un gruppo storico, il cui nome ha subito nel tempo piccole variazioni evolvendo in La nuova Raccomandata con Ricevuta di Ritorno.
Il titolo è LIVE IN ELBA.
L’isola d’Elba è anche il luogo in cui vive Luciano Regoli, pittore, artista dalle mille sfaccettature e, ovviamente musicista e leader di quella che un tempo veniva chiamata R.R.R.
Ho avuto l’opportunità di vedere la band a Roma, alla Prog Exhibition del 2010, e so quindi cosa voglia dire sentire e vedere la band degli anni 2000 sul palco, uno spettacolo durante il quale i suoni si mischiano agli aspetti visivi, e la comunicazione viaggia su differenti binari paralleli.
In questo caso parlo di un concerto registrato nel dicembre 2013 al Teatro Napoleonico dei Vigilanti di Portoferraio, all’Isola d’Elba, in occasione della serata “Il mio amico Jimi, concerto per Trick”, ed è prodotto e distribuito da AMS Vinyl Magic, disponibile in CD e vinile.
Nella tracklist troviamo brani che fanno parte dell’album di debutto, nel 1972, “Per… Un mondo di cristallo”, pubblicato dalla Fonit Cetra e altri tratti da “Il pittore volante”, il ritorno discografico datato 2010.
A completamento alcuni pezzi da sogno, Baby I’m gonna leave you dei Led Zeppelin e Fire dei Crazy World of Arthur Brown, oltre alla bonus track “If six was nine”, di Jimi Hendrix, che Luciano Regoli ha eseguito durante la serata in cui è stato registrato l’album assieme ai Four Jumps in Pot, gruppo rock elbano.
LIVE IN ELBA testimonia come certa musica di qualità non subisca appannamenti, e possa sopravvivere  alle tanti varianti umane che a volte incidono nel lungo periodo. I musicisti presenti on stage -e quindi nel disco- sono di assoluto livello, ma appare chiaro come il disegno generale sia costituito da un copione nobile -la musica della N.R.R.R.- interpretato da elementi di spessore, che contribuiscono a far splendere ciò che già brilla, per caratteristica intrinseca.
Il condottiero, il leader, il Maestro Regoli, guida da par suo l’ensemble, e pare sfidi le leggi di natura, con una voce che sembra migliorare col passare del tempo, con possibilità estensive paurose, come la storica Fire testimonia.
Album necessario per ritornare alla musica della R.R.R., utile per chi, per fatto anagrafico, non si fosse ancora avvicinato alla proposta di Luciano Regoli and friends, obbligatorio per capire cosa sia la musica progressiva proposta dal vivo.


L’attuale line up del gruppo, oltre a Regoli (voce e chitarra acustica), prevede la presenza di Nanni Civitenga al basso, membro del gruppo originale. Completano la formazione Andy Bartolucci (batteria & percussioni), Maurizio Pariotti (tastiere, pianoforte e programmazioni), Cristina Cioni (cori), Bruno Previtali (chitarre) e Alessandro Tomei  (flauto traverso e sax tenore).
Il concerto da cui è tratto il live è un’iniziativa, ormai alla sua quinta edizione (a cui ha partecipato anche La Maschera di Cera), in memoria di Pino Catanzaro detto “Trick”, fonico storico e roadie di di importanti band italiane.



LA NUOVA RACCOMANDATA CON RICEVUTA DI RITORNO   -  LIVE IN ELBA

         TRACKLIST CD

1)     Il Cambiamento
2) Il Fuoco
3) Sogni di Cristallo
4) Il Mondo Cade Su Di Me
5) La Spiaggia
6) Su Una Rupe
7) Baby I’m Gonna Leave You
8) Un Palco Di Marionette
9) Fire

Bonus track

If Six Was Nine