mercoledì 6 maggio 2020

The Yardbirds... un pò di storia e video


The Yardbirds è stato uno dei primi gruppi rock del Regno Unito. La band è anche nota per aver dato inizio alla carriera di tre tra i più grandi chitarristi della storia del rock, Eric Clapton, Jeff Beck e Jimmy Page.

Il complesso giunse a un beat più duro e sperimentale dopo una serie di grandi successi come For Your Love, uno dei classici dell'epoca. La loro musica riusciva a connettere l'R&B importato dagli Stati Uniti d'America con lo stile psichedelico che stava prendendo piede in quegli anni.


Gettarono le basi per la successiva esplorazione dell'hard rock e dell'heavy metal da parte dei Led Zeppelin, e i chitarristi che fecero parte di questo gruppo divennero ben presto estremamente influenti nel panorama musicale internazionale. Ebbero un ruolo decisivo nell'affermazione del British blues, e tanto il garage rock (e più tardi il punk) quanto il rock psichedelico (e più tardi l'acid rock e il progressive rock) devono moltissimo al loro operato.

Aprirono la strada a molte innovazioni chitarristiche degli anni Sessanta, quali il fuzz tone, il feedback e la distorsione, oltre ad un notevole miglioramento dell'amplificazione. 
Furono inoltre tra i primi a porre maggior enfasi sul virtuosismo e la sperimentazione (sia in studio che sul palco) anziché sul ritornello facile.

Nel 1992 sono stati introdotti nella Rock and Roll Hall of Fame.

La rivista Rolling Stone li colloca all'ottantanovesimo posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di sempre.

Quasi Led Zeppelin…


I The Yardbirds fecero anche un’apparizione al Festival di Sanremo. Il supergruppo capitanato da Jeff Beck arrivò nel 1966 per cantare, in coppia con Lucio Dalla, ''Paff... bum''. Stroncati dalla critica e dal pubblico, gli Yardbirds vennero irrisi e presi in giro dalla giuria a causa del pezzo, in perfetto stile demenziale.

La formazione che fu sbeffeggiata al Casinò era composta, oltre che da Beck, da Paul Samwell-Smith (chitarra), Keith Relf (voce), Jim McCarty (batteria), Chris Dreja (chitarra).


Jimmy Page, invece, fu ospite del festival nell’edizione del 1998 insieme a Robert Plant, inconfondibile voce dei Led Zeppelin. Il duo promosse il loro ultimo disco in uscita, “Walking Into Clarksdale, “ attraverso il singolo “Most Hight“.

Discografia:

Album in studio
1963 - London 1963: The First Recordings!
1965 - For Your Love
1965 - Having a Rave Up
1966 - Roger the Engineer
1967 - Little Games
2003 - Birdland
2006 - Yardbirds Reunion Jam Vol II
2018 - Pussy Cat

Album dal vivo:

1964 - Five Live Yardbirds
1965 - Sonny Boy Williamson and The Yardbirds
1971 - Live Yardbirds: Featuring Jimmy Page
1999 - Yardbirds Live at the BBC
2003 - Live Blueswailing July '64
2007 - Live at B.B. King Blues Club
2018 - BBC Unreleased

Brano in lingua italiana…