venerdì 14 febbraio 2014

COLIN NORFIELD al FIM di Genova


COLIN NORFIELD, L'ARTISTA DELLA MUSICA LIVE
Il tecnico del suono di Zucchero e dei Pink Floyd al FIM di Genova

Suonare dal vivo significa anche saper affidare il proprio lavoro e la propria musica aun tecnico del suono d’esperienza, che sappia valorizzare tutti gli strumenti in campo e che regali al pubblico un’emozione unica. Colin Norfield, celebre tecnico del suono, sarà presente al FIM – Fiera Internazionale della Musica alla Fiera del Mare di Genova, dove ritirerà il premio “Best FoH Sound Engineer” e terrà un seminario sul mixaggio digitale domenica 18 maggio.
Norfield inizia la sua lunga carriera negli anni Settanta, e nel primo decennio di attività cura il suono dei live di mostri sacri come Stevie Wonder, Wilson Pickett, Roy Orbison, Ike e Tina Turner; nel 1972, inoltre, inizia un lungo legame artistico con l’attore e cantante inglese Cliff Richard, coordinando il mixaggio live di tutti i suoi concerti per ben 26 anni. A partire dalla metà degli anni Ottanta, portano la sua firma i concerti degli Iron Maiden, di Frank Sinatra, di Neil Young, di Sheryl Crowe, dei Toto, dei Simply Red, degli Oasis e di tanti altri.
Il sodalizio coi Pink Floyd, consacrato nel 1994 con il Division BellTour, è stato così forte che Norfield è diventato negli anni successivi l’uomo di fiducia diDavid Gilmour – cantante e chitarrista della band britannica – anche nei suoi concerti da solista. Altri rapporti privilegiati sono quelli col cantautore giapponese Kyosuke Himuro e col cantante – musicista Peter Maffay.
Nel 2007 incontra Zucchero e contribuisce al successo di due tour come il Fly World Tour del 2007 e l’All the Best World Tour nel 2008 ; le strade di Norfield e Sugar Fornaciari si sono incrociate nuovamente in occasione dell’ultimo tour del cantante emiliano, La sesiòn cubana, dove ogni sera si esibivano sul palco ben 17 musicisti: un lavoro complesso, un puzzle di suoni e atmosfere che Colin Norfield ha saputo magicamente comporre.

Per informazioni: www.fimfiera.it | Info Line: +39 010 86 06 461 | mail: press@fimfiera.it

IMMAGINI DI REPERTORIO